Ultime notizie recenti su attività varie

(Alcune informazioni sintetiche su attività diverse e recenti di Enea Fiorentini)
ULTIME NOTIZIE RECENTI
E... LINK A INDICE DELLE NOTIZIE GIÀ ARCHIVIATE
 

14 agosto 2018 (Martedì): Sabato 12 maggio 2018, ho effettuato un sopralluogo al Geosito di Saint-Vincent, tra le frazioni di Cillian e Feilley, conosciuto come: "dal ponte romano alle rupi celtiche", in preparazione di una camminata con amici della associazione "Giovane Montagna (G.M.)".   Si tratta di una zona ricca di emergenze ambientali, geologiche e archeologiche molto interessanti che raccontano la formazione e l’evoluzione dei monti e delle valli della Valle d’Aosta.   In questi giorni mi sono dedicato alla composizione di un testo e al recupero di foto scattate in questa escursione e ho, quindi, pubblicato una breve "Cronaca" la cui pagina si raggiunge tramite il seguente indirizzo:  <Escursione e sopralluogo al Geosito di Saint-Vincent>
Buona lettura!


3 agosto 2018 (Venerdì): Domenica 29 aprile 2018, insieme con gli amici di "Emergency", ho partecipato all’accompagnamento dell’escursionista sardo Roberto Gorini nella sua ultima tappa, lungo i sentieri della Via Francigena da Nus ad Aosta a completamento del suo cammino di 2500 km iniziato in febbraio dalla Sardegna, percorrendo i sentieri delle isole maggiori e quelli storici dell’intero stivale.   Il suo "Cammino Libero" è stato effettuato tutto a piedi come promozione di "Emergency", l’Agenzia Internazionale che soccorre i malati e i feriti, per cause e in territori di guerra, in tutto il mondo.   In questi giorni mi sono dedicato alla composizione di un testo e al recupero di foto scattate in questa escursione e ho, quindi, pubblicato una breve "Cronaca" la cui pagina si raggiunge tramite il seguente indirizzo:  <Via Francigena da Nus ad Aosta con Roberto Gorini e amici di Emergency>
Buona lettura!


25 luglio 2018 (Mercoledì): Lunedì 16 aprile 2018, insieme con amici, ho proseguito il cammino sulla tappa piemontese della Via Francigena: Santhià -> Vercelli.   Eravamo arrivati a Santhià il giorno prima insieme con il gruppo dei soci CAI di Aosta e, in un piccolo gruppo di amici, ci eravamo fermati qui pernottando nei locali dell’Ostello dell’Associazione Amici della Via Francigena di Santhià.   Il giorno successivo, lunedì, ci siamo diretti verso la città di Vercelli, attraverso le risaie non ancora tutte allagate.   In questi giorni mi sono dedicato alla composizione di un testo e al recupero di foto scattate in questa escursione e ho, quindi, pubblicato una breve "Cronaca" la cui pagina si raggiunge tramite il seguente indirizzo:  <Via Francigena da Santhià a Vercelli>
Buona lettura!


12 luglio 2018 (Giovedì): Domenica 15 aprile 2018, insieme con alcuni amici e con i soci del CAI di Aosta, ho partecipato ad una escursione sulla tappa piemontese della Via Francigena: Viverone -> Santhià come prosecuzione della tappa Ivrea -> Viverone percorsa lo scorso anno.   A Santhià siamo stati accolti dai responsabili della Associazione "Amici della Via Francigena" e da altri responsabili di Associazioni Popolari locali che ci hanno offerto ospitalità e un rinfresco nella loro sede cittadina.   Mentre gli amici del CAI rientravano a casa in pullman (privato) io e altri amici (valdostani e piemontesi) siamo rimasti a Santhià per la cena e il pernottamento, per essere pronti ad affrontare la tappa successiva: Santhià -> Vercelli.   Per il momento ho raccolto le informazioni e le foto della tappa appena conclusa e ho pubblicato una "Cronaca", la cui pagina iniziale si raggiunge tramite il seguente indirizzo:  <Via Francigena, da Viverone e Santhià, con i soci del CAI di Aosta>
Buona lettura!


22 giugno 2018 (Venerdì): Mercoledì 28 marzo 2018, con alcuni amici, ho effettuato una nuova escursione, in effetti un sopralluogo, su una variante poco conosciuta della Via Francigena in Piemonte, da Piverone a Cavaglià, passando sul lato ovest del Lago di Viverone, lungo il tracciato di una antica strada romana che collegava direttamente Ivrea a Vercelli.   Lungo questo tracciato abbiamo notato la presenza di molti adesivi di varie associazioni francigene presenti sui pali e sui muri al lato delle strade e dei sentieri e ciò è il segno di una sicura frequentazione della variante da parte di pellegrini diretti a Vercelli e quindi a Roma.   In questa occasione ci interessava verificare solo la parte della variante attorno al Lago di Viverone e terminare il sopralluogo a Cavaglià, dopo aver iniziato il cammino a Piverone.   Avendo un po’ di tempo disponibile, mi sono dedicato alla composizione di un testo e al recupero di foto scattate in questa escursione e ho pubblicato una relativa breve "Cronaca", la cui pagina iniziale si raggiunge tramite il seguente indirizzo:  <Sopralluogo sulla variante attorno al Lago di Viverone>
Buona lettura!


12 giugno 2018 (Martedì): Mercoledì 14 marzo 2018, con alcuni amici, ho effettuato una nuova escursione, in effetti un sopralluogo, sull’ultima parte della quarta tappa della Via Francigena in Valle d’Aosta: Châtillon -> Verrès.   Si è trattato di verificare il miglioramento della segnaletica ufficiale 103, soprattutto nel tracciato che attraversa la zona montuosa e boscosa tra Montjovet e Torille.   Nonostante il miglioramento effettivo della segnaletica in questa ultima parte della tappa, io considero questo tracciato da Montjovet a Torille equivalente ad una escursione a sè stante e poco adatta per i pellegrini con zaini pesanti e già stanchi da un lungo cammino.   Nella situazione odierna, suggerisco di transitare nell’envers, cioè lungo il lato destro idrografico della Dora Baltea, da Montjovet a Verrès, in un tratto considerato come variante della Via Francigena.   Avendo un po’ di tempo libero, mi sono dedicato alla composizione di un testo e al recupero di foto scattate in questa escursione e ho pubblicato una relativa breve "Cronaca", la cui pagina iniziale si raggiunge tramite il seguente indirizzo:  <Verifica sul tratto da Montjovet a Torille>
Buona lettura!


28 maggio 2018 (Lunedì): Mercoledì 21 febbraio 2018, con alcuni amici, ho effettuato una bella escursione ad anello attorno al Lago Nero e al Lago Pistono nell’anfiteatro morenico di origine glaciale a nord di Ivrea.   Si è trattato di un sopralluogo preliminare effettuato per la verifica dei sentieri e di eventuali difficoltà nel percorso previsto (per lavori in corso, problematiche naturali, ecc..), in attesa di accompagnare gli studenti di un liceo di Aosta, in una parte di queste zone, considerate come una variante della Via Francigena.   Avendo un po’ di tempo libero, mi sono dedicato alla composizione di un testo e al recupero di foto scattate in questa escursione e ho pubblicato una relativa breve "Cronaca", la cui pagina iniziale si raggiunge tramite il seguente indirizzo:  <Sopralluogo attorno ai laghi Nero e Pistono>
Buona lettura!


3 aprile 2018 (Martedì): Sabato 7 novembre 2015, su invito della giornalista Alessandra Ferraro della RAI TV3 Regionale della Valle d’Aosta, ho partecipato ad un incontro particolare alla Casa di Accoglienza di Château Verdun a Saint-Oyen nella Valle del Gran San Bernardo (Aosta) con il vescovo S.E. Monsignor Lovignana della Diocesi di Aosta e con i sindaci dei paesi della valle del Gran San Bernardo per commentare lo sprito e lo stato dell’accoglienza in occasione del "Giubileo della Misericordia" del 2016.   L’argomento più importante è stato quello relativo alla accoglienza dei pellegrini, ma anche di tutte le persone in viaggio o in difficoltà, e l’ubicazione dell’incontro non poteva essere scelta in maniera migliore.   Io ho parlato della situazione attuale della Via Francigena, facendo riferimento all’accoglienza (in ostelli, ecc..).
Dopo un lavoro di recupero di fotografie e di ricordi, in aprile 2018 ho preparato una pagina per ricordare questo incontro particolare.
La pagina è raggiungibile a questo indirizzo:  
<Incontro a Château Verdun>
Buona lettura!


18 marzo 2018 (Domenica): Sabato 31 ottobre 2015, su invito degli amici dei Circoli di Aosta e di Ivrea di Legambiente, ho partecipato al cammino su un tratto di Via Francigena tra il Piemonte e la Valle d’Aosta, insieme con i pellegrini ambientalisti stranieri, provenienti da molti paesi del mondo e diretti a Parigi per la Conferenza ONU COP21 sul Clima, prevista dal 30 novembre al 12 dicembre 2015.   Il gruppo di pellegrini in cammino in Italia sono partiti da Roma il 30 settembre e sono stati guidati da volontari di FOCSIV e da soci di molte altre associazioni.   Dopo un lavoro di recupero di fotografie e di ricordi, ho preparato una pagina per ricordare la camminata effettuata con questi amici.
La pagina è raggiungibile a questo indirizzo:
<Escursioni da Ivrea a Pont-Saint-Martin, col gruppo di pellegrini guidati da FOCSIV>
Buona lettura!


28 febbraio 2018 (Mercoledì): Da venerdì 9 a giovedì 15 ottobre 2015, ho partecipato al cammino sulla Via Francigena nel Lazio inserendomi, insieme con amici e soci della Associazione "Giovane Montagna" (G.M.), nel gruppo di pellegrini provenienti dal nord della Norvegia e partiti da lì in aprile, seguendo il progetto di cammino: Pi.Cro.Bo (Pilgrims Crossing Borders) che prevedeva di attraversare la Norvegia, Danimarca, Germania, Austria e Italia.   Loro seguivano l’itinerario dell’antica "Via Romea di Stade" (un monaco medioevale che aveva percorso questa direttrice dalla Norvegia verso Roma).   Insieme a loro siamo arrivati a Piazza San Pietro il 14 ottobre riuscendo ad ottenere il mio "Testimonium": ambìto riconoscimento per il lungo viaggio a piedi.   Giovedì 15 ottobre ho partecipato ad un incontro in Campidoglio alla presenza di amministratori locali e con tutti i pellegrini, seguìto da una grande festa e da un concerto presso la Chiesa di San Giovanni Battista dei Genovesi in Trastevere.   Sono rientrato in Valle d’Aosta venerdì 16 ottobre 2015.
Dopo lungo tempo e molto lavoro di ricostruzione, ho preparato (come un Amarcor) diverse schede (una per ogni tappa) per queste escursioni nel Lazio, oltre alle pagine relative all’Avvicinamento al Lazio, alle Conclusioni delle Camminate e alla "Ballata de li Pellegrini Riconoscenti" (quest’ultima scritta da Giuliano Borgianelli a ricordo dell’accoglienza delle responsabili della "Trattoria da Angelica" di Monterosi).
La pagina principale introduttiva è a questo indirizzo:
<Escursioni da Viterbo a Roma col gruppo del PI.CRO.BO.>
Buona lettura!


4 ottobre 2017 (Mercoledì): Domenica 17 settembre 2017 insieme con Aldo e Samuel ho salito la Via Ferrata Jose Angster (F1) a Gressoney-Saint-Jean, dopo aver salito la breve e facile Via Ferrata dei Bambini (F2), per effettuare altre riprese per alcune puntate televisive dedicate, appunto, alle vie ferrate valdostane, che dovrebbero andare in onda, tra ottobre e novembre 2017, sulla TV RAI 3 regionale della Valle d’Aosta.
Anche durante questa salita ho scattato alcune foto per documentare questa attività e alcune di queste mi sono servite per aggiornare la scheda di questa via ferrata già presente sul mio sito.   La pagina aggiornata è visibile tramite il seguente link:  
<Via Ferrata Jose Angster (F1)>, a Gressoney-Saint-Jean.
Buona Lettura!


29 settembre 2017 (Venerdì): Martedì 22 agosto 2017 insieme con Aldo e Samuel ho salito la Via Ferrata di Casimiro a Rhêmes-Notre-Dame (frazione Chanavey), per effettuare altre riprese per alcune puntate televisive dedicate, appunto, alle vie ferrate valdostane.
Anche durante questa salita ho scattato alcune foto per documentare questa attività e alcune di queste mi sono servite per aggiornare la scheda di questa via ferrata già presente sul mio sito.   La pagina aggiornata è visibile tramite il seguente link:  
<Via Ferrata di Casimiro>, a Rhêmes-Notre-Dame.
Buona Lettura!


27 settembre 2017 (Mercoledì): Venerdì 18 agosto 2017 insieme con Aldo ho salito le prime due sezioni della Via Ferrata Béthaz-Bovard alla Becca d’Aouille a Valgrisenche per effettuare un sopralluogo in previsione di accompagnare Samuel Piva (SamuelCiak per gli amici, cameraman free-lance), su alcune vie ferrate con lo scopo di effettuare delle riprese per tre puntate televisive (da mandare in onda in ottobre-novembre 2017 su TV di RAI3 Regionale) dedicate alle Vie Ferrate in Valle d’Aosta.
Lunedì 21 agosto 2017, io e Aldo abbiamo accompagnato Samuel sulla Via Ferrata Béthaz-Bovard facendogli salire solo la prima sezione (delle 4 che compongono la via ferrata), ritenendo sufficienti le riprese per documentare questa salita.   Samuel era alla prima esperienza di salita di una Via Ferrata.
Durante queste salite ho scattato alcune foto per documentare questa attività e alcune di queste mi sono servite per aggiornare la scheda di questa via ferrata già presente sul mio sito.   La pagina aggiornata è visibile tramite il seguente link:  
<Via Ferrata Béthaz-Bovard alla Becca d’Aouille>, a Valgrisenche.
Buona Lettura!


20 settembre 2017 (Mercoledì): Lunedì 3 luglio 2017, ho effettuato, insieme con Aldo e Liliana, la salita della Via Ferrata (o Sentiero attrezzato) della Grande Chenalette (m 2889), sopra il Colle del Gran San Bernardo (m 2473).   La salita è stata completata, proseguendo l’escursione sulle cime di confine con la Svizzera, fino alla vetta della Pointe de Drône (m 2950) e chiudendo il tour scendendo lungo la sua cresta ovest fino al Col de Fonteinte (o Col Fenêtre d’en Haut) per poi rientrare al Colle del Gran San Bernardo.   Ho scritto una Cronaca per descrivere la salita della Via Ferrata e il tour escursionistico su queste cime di confine.   Ho preparato una pagina visibile tramite il seguente link:  <Via Ferrata della Grande Chenalette>.
Buona Lettura!


12 settembre 2017 (Martedì): Lunedì 22 maggio 2017, ho effettuato il cammino sulla tappa della Via Francigena in Piemonte (da Viverone (BI) a Santhià (VC)) insieme con tre amici (Aldo, Benedetto e Liliana) che spesso sono con me su questi percorsi.   L’idea è di far conoscere anche a loro i tratti piemontesi della Via Francigena, scoprendo (magari) nuove varianti.   Ho scritto una Cronaca dettagliata di questo percorso, suggerendo ai lettori di cimentarsi anche loro nella scoperta di questo territorio.   Per questo cammino, ho preparato una pagina visibile tramite il seguente link:  <Cammino sulla Via Francigena da Viverone a Santhià con gli amici di Aosta>.
Buona Lettura!


17 agosto 2017 (Giovedì): Ho appena completato la stesura della Cronaca relativa alla manifestazione "GM Giovani 2017" svoltasi a Versciaco in Alta Val Pusteria dal 15 al 18 giugno 2017.   Si è trattato del quarto incontro riservato ai giovani soci della Associazione "Giovane Montagna" per il loro avvicinamento al mondo della montagna con modalità corrette e in un ambiente familiare e amichevole.   Quest’anno ci ha accolto la Casa per Ferie della sez. G.M. di Verona e le montagne del Parco Naturale delle Dolomiti di Sesto.   Per ricordare l’incontro ho pubblicato questa Cronaca nella sezione del mio sito dedicata all’attività della Commissione CCASA.   Questa nuova Cronaca è visibile tramite il seguente link:  <GM Giovani 2017>
Buona Lettura!


19 maggio 2017 (Venerdì): Venerdì 12 maggio 2017, ho partecipato ad una conferenza a Cuneo, presso la sede dell’associazione "Giovane Montagna (G.M.)" di questa città.   L’incontro a Cuneo è stato voluto e organizzato dai responsabili della sezione G.M. locale: Anna Testa (presidente) e Cesare Zenzocchi (past-president).   Con me, sono venuti a Cuneo anche Francesca Carobba (Presidente della Commissione Centrale di Alpinismo e Sci-Alpinismo - CCASA della G.M.) e Paola Marchese con Claudio Toretti (responsabili della Casa Editrice Conti che ha pubblicato alcuni miei libri).   Anna Testa ha aperto la serata introducendo gli argomenti e le persone ospiti presenti, mentre Paola Marchese ha illustrato l’attività della Casa Editrice Conti, tra cui la pubblicazione della mia guida che tratta il percorso francigeno in Valle d’Aosta.   Durante il mio intervento, ho fatto solo alcuni cenni sulla storia della Via Francigena e di Sigerico, l’Arcivescovo inglese che trascrisse sul suo diario di viaggio il nome di tutte le tappe fatte nel suo cammino del 990, da Roma a Canterbury, durante il ritorno a casa dopo la sua consacrazione ad Arcivescovo di Canterbury, avvenuta a Roma dalle mani del Papa Giovanni XV.   Poi, ho parlato del percorso valdostano della Via Francigena, facendo vedere al pubblico alcune foto scattate nei miei cammini sulle 5 tappe della Via.   La serata si è conclusa con un rinfresco completato con dolci e torte.   Ringrazio da queste righe la sez. G.M. di Cuneo e in particolare Anna Testa e Cesare Zenzocchi per l’invito, per l’organizzazione della serata e per aver voluto offrire agli ospiti (venuti da località lontane) la cena e l’ospitalità per la notte presso il vicino Seminario di Cuneo.   Vada un saluto e un ringraziamento per la partecipazione agli intervenuti e un grazie a Claudio Dutto che ha voluto offrirmi un suo oggetto metallico che riproduce il pellegrino in cammino.   Nella sezione del mio sito, dedicata agli "Aggiornamenti sull’attività francigena", ho scritto un breve commento su questo incontro.   Questa nuova Cronaca è visibile tramite il seguente link:  <Conferenza presso la sede G.M. di Cuneo>
Buona Lettura!


22 aprile 2017 (Sabato): Mercoledì 19 aprile 2017, ho partecipato ad un incontro, al Priorato di Saint-Pierre (Valle d’Aosta), con un gruppo di turisti provenienti da Bergamo.   Erano guidati da don Claudio ed erano in visita a vari luoghi interessanti della Valle d’Aosta.   Sono stato contattato dalla prof.ssa Manuela Lucianaz per effettuare una piccola conferenza, la sera di mercoledì 19/4, presso la Sala Riunioni del Priorato.   Visto il tempo limitato concessomi, ho fatto solo alcuni cenni sulla storia della Via Francigena e di Sigerico, l’Arcivescovo inglese che trascrisse sul suo diario di viaggio il nome di tutte le tappe fatte nel suo cammino del 990, da Roma a Canterbury, durante il ritorno a casa dopo la sua consacrazione ad Arcivescovo di Canterbury, avvenuta a Roma dalle mani del Papa Giovanni XV.   Poi, ho parlato del percorso valdostano della Via Francigena, facendo vedere al pubblico alcune foto scattate nei miei cammini sulle 5 tappe della Via.   Ringrazio i partecipanti alla serata, don Claudio e Manuela Lucianaz per l’invito.   Nella sezione del mio sito, dedicata agli "Aggiornamenti sull’attività francigena", ho scritto un breve commento su questo incontro.   Questa nuova Cronaca è visibile tramite il seguente link:  <Conferenza al Priorato di Saint-Pierre (AO)>
Buona Lettura!


11 aprile 2017 (Martedì): Giovedì 6 aprile 2017, ho ricevuto per posta una inaspettata sorpresa: l’ultima copia della bella rivista QUOTA 864 - Quaderni di Vita di Montagna (n.34 di Dicembre 2016) dal Direttore Editoriale Glauco Granatelli che ha pubblicato, in una pagina di questa rivista, una recensione del mio libro "La Montagna nei Francobolli".   Ringrazio il Direttore e tutto lo staff della Rivista per la cortesia e porgo i miei complimenti per la qualità e per il contenuto della rivista.   Ringrazio anche il CAI della Sezione Cadorina "Luigi Rizzardi" di Auronzo di Cadore (BL) che fornisce il sostegno alla Rivista in qualità di Editore.   Nella sezione del mio sito, dedicata alla Recensione dei Libri, ho inserito la copertina della Rivista QUOTA 864 inviatami e la pagina con la recensione.   Questo nuovo inserimento è visibile tramite il seguente link:  <Rivista QUOTA 864: Recensione del libro "La Montagna nei Francobolli">.
Buona Lettura!


10 aprile 2017 (Lunedì): Martedì 4 aprile 2017, ho effettuato la ripetizione del cammino sulla stessa tappa della Via Francigena in Piemonte (da Ivrea (TO) a Viverone (BI)) già conosciuta insieme col gruppo dei soci del CAI di Aosta, lo scorso 19 marzo.   In questa occasione ho camminato con tre amici (Aldo, Benedetto e Liliana) che spesso sono con me su questi percorsi.   Lungo il percorso abbiamo incontrato un giovane pellegrino belga (Michiel) che camminava tutto solo e allora abbiamo completato la tappa insieme.   Michiel portava uno zaino enorme con all’interno una tenda e all’esterno una chitarra agganciata allo spallaccio.
Gli abbiamo fornito alcuni consiglio sulle tappe e sul fatto di alleggerire lo zaino, il prima possibile, da cose superflue, come la tenda e alcuni ricambi eccessivi.   Lui si è fermato nel paese di Piverone, luogo scelto come sosta di questa tappa e lo abbiamo lasciato a sistemarsi presso l’Ostello La Steiva di questo paese.
Noi abbiamo proseguito fino a Viverone, nostra meta di questa escursione.   Non ho scritto una Cronaca dettagliata di questo percorso, lasciando agli interessati di rileggere quella più completa relativa al  
<Cammino con il CAI sulla Via Francigena da Ivrea a Viverone>.   Invece, per questa ripetizione di cammino ho preparato una pagina con una breve Cronaca, visibile tramite il seguente link:  <Cammino sulla Via Francigena da Ivrea a Viverone con gli amici di Aosta>.
Buona Lettura!


30 marzo 2017 (Giovedì): Domenica 19 marzo 2017, ho effettuato una bella escursione lungo un itinerario piemontese della Via Francigena, insieme con molti amici del CAI di Aosta.   In particolare, siamo partiti da Ivrea (nel Canavese in provincia di Torino) e siamo arrivati a Viverone (in provincia di Biella).   Abbiamo seguito i sentieri e stradine poco trafficate che dai laghi di origine glaciale (di San Michele e di Campagna) della morena eporediese, ci hanno condotto lungo le pendici della Serra (la famosa morena laterale sinistra dell’antico ghiacciaio Balteo) fino a giungere prima alla parte alta del paese di Viverone e poi all’omonimo lago.   Ho scritto una pagina su questo mio sito con la Cronaca della camminata.
La pagina è stata pubblicata nella sezione dedicata al CAI "Cammina CAI 150 e attività con sez. CAI".
Essa è pubblicata, con molte altre, anche nella sezione "Aggiornamenti su attività francigena", ed è raggiungibile tramite il seguente link:  
<Cammino con il CAI sulla Via Francigena da Ivrea a Viverone>.
Buona Lettura!


26 febbraio 2017 (Domenica): Sabato 18 febbraio 2017, ho effettuato una Conferenza sulla Via Francigena in Italia presso l’Associazione "La Pietra Verde" di Tortona (Alessandra).   L’incontro è stato organizzato dai responsabili della Associazione, in particolare da Giorgio Battistotti.  L’argomento della serata è stata la presentazione dell’itinerario storico italiano e, in particolare, delle tratte del percorso interessate dal programma di cammino proposto, dall’Associazione, per il 2017: nel Lazio (da Bolsena fino a Roma) e in Valle d’Aosta (dal Colle del Gran San Bernardo a Etroubles).   Sono state proiettate delle slides tramite un PC e il programma PowerPoint per far conoscere, in anteprima, quei luoghi.
È anche stata l’occasione per presentare la mia guida (2 edizione), dal titolo: "I Sentieri lungo la Via Francigena in Valle d’Aosta", messa a disposizione dei soci presso una libreria di Tortona.
Ho scritto una pagina su questo mio sito per ricordare questa  
<Conferenza francigena a Tortona>.
Buona Lettura!


23 febbraio 2017 (Giovedì): Giovedì 16 febbraio 2017, ho effettuato una Conferenza presso la Biblioteca Comprensoriale di Donnas (Valle d’Aosta), organizzata dalla Biblioteca locale, su invito dei responsabili Fulvio Vergnani e Maria Rosa Vivaldo.  L’argomento della serata è stata la presentazione della Via Francigena e della mia guida (2 edizione), dal titolo: "I Sentieri lungo la Via Francigena in Valle d’Aosta".
Ho scritto una pagina su questo mio sito per ricordare questa  
<Conferenza francigena a Donnas>.
Buona Lettura!


17 febbraio 2017 (Venerdì): Venerdì 10 febbraio 2017, dopo accordi precedenti, sono stato intervistato dal giornalista Gaetano Lo Presti di Aosta, allo scopo di scrivere un articolo sul quotidiano "La Stampa" di Torino relativo alla mia vita e, soprattutto, sulla mia attività sulla "Via Francigena", per la sua conoscenza e promozione.  L’articolo è stato pubblicato sul quotidiano mercoledì 15 febbraio 2017.  Ho scritto una pagina che contiene l’articolo e l’ho pubblicato su questo mio sito nella sezione dedicata alla "Rassegna Stampa", visibile tramite il link seguente:  <Articolo sulla mia attività francigena>.
Buona Lettura!


1 dicembre 2016 (Giovedì): Dal 10 al 27 novembre 2016, ho presentato la mia Tematica Filatelica presso la prestigiosa Scuola Grande di San Rocco, nel Sestiere di San Polo in Campo San Rocco a Venezia.  La Mostra della Tematica Filatelica si è inserita all’interno delle manifestazioni in onore del 70 anno dalla fondazione delle sezioni di Venezia e di Mestre dell’Associazione Alpinistica "Giovane Montagna" (G.M.).  All’interno di queste manifestazioni, si è svolta a Venezia l’annuale Assemblea dei Delegati della G.M. presso il Seminario Patriarcale alla Punta della Dogana nel Sestiere di Dorsoduro e molti soci G.M. hanno poi potuto visitare la Mostra durante la visita turistica di Venezia.  Ho scritto una pagina su questo mio sito per ricordare questo evento di presentazione a Venezia della mia Tematica, dal titolo:  <La Montagna nei Francobolli>.
Buona Lettura!


18 agosto 2016 (Giovedì): Martedì 9 agosto 2016, ho effettuato una Conferenza presso la l’antica Cappella sconsacrata di fronte alla Chiesa di Arvier (Valle d’Aosta), organizzata dalla Biblioteca locale, su invito della signora Valeria Rollet.  L’argomento della serata è stata la presentazione della Via Francigena e della mia guida, dal titolo: "I Sentieri lungo la Via Francigena in Valle d’Aosta".
Appena possibile pubblicherò la Cronaca di questo incontro.


5 agosto 2016 (Venerdì): Il 4 agosto ho ricevuto, dagli amici della Sezione G.M. di Ivrea, il loro Notiziario che contiene le informazioni sulle loro attività effettuate e programmate e anche la recensione dei miei libri, la guida Francigena e il Catalogo della Tematica Filatelica.   Ho pubblicato questa recensione in alcune pagine contenute nella sezione "Presentazione e Recensione libri".   Tramite questi link è possibile dare un’occhiata alla recensione apparsa sul Notiziario della Sezione G.M. di Ivrea:
 sulla pagina della Guida: 
<I Sentieri lungo la Via Francigena in Valle d’Aosta>,
 sulla pagina del Catalogo della Tematica Filatelica: <La Montagna nei Francobolli>.
Buona visione.


 
Locandina presentazione VF a Pont-Saint-Martin (25733 bytes)

28 giugno 2016 (Martedì):
ATTENZIONE: LA CONFERENZA A PONT-SAINT-MARTIN PREVISTA IL 2 LUGLIO È STATA RIMANDATA A DATA DA DESTINARSI A CAUSA DELLA CONCOMITANTE PARTITA: GERMANIA-ITALIA (QUARTI DI FINALE DI EURO 2016)
Sabato 2 luglio 2016, presso la Biblioteca di Pont-Saint-Martin, (in Via Resistenza, 5), a partire dalle ore 21,00, sarà organizzata una conferenza sulla Via Francigena in generale e, in particolare, sul tratto valdostano.   Parlerà Enea Fiorentini, autore della recente guida dal titolo: "I Sentieri lungo la Via Francigena in Valle d’Aosta", (2a edizione, pubblicata da Conti Editore in settembre 2015).   L’autore verrà intervistato dal giornalista della RAI VdA Corrado Ferrarese, in particolare sul tratto della Via Francigena in Valle d’Aosta.   Al termine dell’incontro, verrà pubblicata una "Cronaca" dell’evento su questo sito web.

(2-7-2016)
Locandina di presentazione della conferenza
sulla Via Francigena a Pont-Saint-Martin

( Locandina prodotta da Conti Editore )


 

24 giugno 2016 (Venerdì): Domani, sabato 25 giugno, sarò di nuovo in cammino sulla Via Francigena, lungo la tappa: Verrès -> Pont-Saint-Martin, l’ultima lungo il percorso francigeno valdostano.   Camminerò insieme con gli amici e soci dell’Associazione "AIIG" (Associazione Italiana Insegnanti di Geografia).
La partenza della escursione è prevista alle ore 9,30 dal piazzale antistante il complesso "Le Murasse" di Verrès. Lungo il cammino, visiteremo luoghi e monumenti interessanti. Si prevede l’arrivo a Pont-Saint-Martin attorno alle ore 16,30 - 17,00.   Al termine della camminata, scriverò la Cronaca relativa a questo cammino.


12 giugno 2016 (Domenica): Giovedì 9 giugno, ho accompagnato un gruppo di studenti dell’Istituto Regina Maria Adelaide di Aosta, lungo i sentieri della Via Francigena, da Châtillon a Montjovet.   Appena possibile pubblicherò la "Cronaca" di questo cammino.


11 giugno 2016 (Sabato): Mercoledì 8 giugno, io e Aldo abbiamo accompagnato Samuel Piva (regista televisivo che lavora per la TV della RAI3 Regionale) lungo il Ru du Mont nella parte alta del vallone di Ollomont e, successivamente, lungo il Ru di By nella conca omonima sotto le bastionate del Grand Combin.   Ciò per la preparazione di un reportage televisivo sui "Ru valdostani", di prossima presentazione sulla TV regionale.   Appena possibile pubblicherò la "Cronaca" di questa escursione.


10 giugno 2016 (Venerdì): Martedì 7 giugno, ho accompagnato un gruppo di studenti dell’Istituto Regina Maria Adelaide di Aosta, lungo i sentieri della Via Francigena, da Etroubles ad Aosta.   Appena possibile pubblicherò la "Cronaca" di questo cammino.


28 aprile 2016 (Giovedì): Mercoledì 27 aprile, alle ore 19, ho presentato il mio Catalogo della Tematica Filatelica, dal titolo: "La Montagna nei Francobolli" al "Festival della Parola - Les Mots" in Piazza Chanoux ad Aosta, davanti al pubblico presente al Festival.
Ho pubblicato l’aggiornamento per questa particolare presentazione su questo sito, nella sezione "Presentazione e Recensione Libri".   In particolare sulla pagina, dedicata al:
<Catalogo della Tematica Filatelica>.
Buona lettura!


20 aprile 2016 (Mercoledì): Domenica 17 aprile, ho accompagnato un gruppo di amici e soci del CAI di Aosta lungo i sentieri della Via Francigena, da Nus a Châtillon (di c. 13 km). Questo tratto è l’ultima parte della tappa Aosta -> Châtillon (di c. 30 km).
Appena potrò, pubblicherò anche la "Cronaca" di questo cammino.


18 marzo 2016 (Venerdì): Come pianificato da tempo, ho partecipato alla camminata sui sentieri francigeni nelle regioni Piemonte, Lombardia e Emilia, da Vercelli a Piacenza (c. 150 km), dal 11 marzo al 16 marzo, insieme con una decina di amici provenienti da molte regioni italiane.
Appena potrò, pubblicherò la "Cronaca" di questo cammino.


7 marzo 2016 (Lunedì): Venerdì 4 marzo, su invito della Biblioteca di Valtournenche, ho presentato il mio Catalogo (2a edizione) della Tematica Filatelica, dal titolo: "La Montagna nei Francobolli", presso la Sala Consiliare del capoluogo della Valtournenche.
Avviserò i frequentatori di questo sito appena avrò pubblicato una breve nota su questo evento.


 


Torna Indietro  Torna Indietro A inizio testo  Inizio Testo Notizie già archiviate  A indice delle notizie già archiviate Home Page  Home Page

Aggiornamenti:
19/08/2016 - 1/12/2016 - 27/02/2017 - 30/03/2017 - 22/04/2017 - 05/06/2017 - 25/8/2017 - 29/9/2017 - 4/10/2017 - 1/1/2018 - 28/02/2018 - 18/03/2018
3/04/2018 - 28/05/2018 - 12/06/2018 - 22/06/2018 - 12/07/2018 - 25/07/2018 - 03/08/2018 - 14/08/2018