La <Variante Amerina> nell’alto Lazio
e le cartine delle sue 3 tappe

(Un nuovo percorso storico sulla Via Amerina, da Viterbo a Roma,
identificato come proposta di variante della Via Francigena a est dei Monti Cimini)


Logo Francigena

E’ stata una bellissima esperienza quella vissuta nei primi giorni di ottobre 2000 quando, in una trentina di persone: amici e Soci di varie sezioni dell’Associazione "Giovane Montagna" (G.M.), siamo partiti da Viterbo in direzione di Roma per inaugurare e collaudare un nuovo percorso, considerato una variante della Via Francigena "ufficiale", così come viene proposta dalla G.M.
Si può dare uno sguardo alla "Cronaca" di questa camminata del 2000 , nella sezione "Aggiornamenti su attività francigena" di questo sito web.   La nuova Variante, ha preso il nome dalla Via Amerina, in onore di questa antica via romana (che collegava Roma a Perugia, transitando da Amelia -la romana Ameria-), sul cui basolato, ottimamente conservato, abbiamo camminato durante la seconda tappa.   Le ragioni di verificare le possibilità di cammino su questa variante, sono state di ordine:

 storico (abbiamo trovato tracce di passaggio di antichi pellegrini anche sul lato orientale dei Monti Cimini, lasciando Viterbo verso Roma e quindi non solo sul famoso <Percorso "base" di Sigerico> del 994 sul lato occidentale degli stessi monti oppure sulla <Via Francigena "di Montagna">, attraverso i Monti Cimini ed il lago di Vico, attiva dopo il 1137),

 ambientale (stupendi i boschi di castagno naturale e di nocciolo attraversati),

 pratico.  Infatti, per ovviare ad una tappa di 35 km. con pochi appoggi logistici, abbiamo studiato questa variante che si snoda su cinque tappe (tutte al di sotto dei 30 km.), rispetto alle quattro originali.

Le vecchie e nuove tappe sono:


Percorso Originale della Via Francigena
(proposto dalla "G.M." nel 1999)
Percorso della Variante Amerina
(proposto dalla "G.M." a partire dal 2000)
   Viterbo - Ronciglione (km. 22)    Viterbo - Fabrica di Roma (km. 29,5)
   Ronciglione - Settevene (km. 25)    Fabrica di Roma - Nepi (km. 23)
   Settevene - La Storta (km. 35)    Nepi - Campagnano di Roma (km. 29)
   La Storta - Roma (km. 21)    Campagnano di Roma - La Storta (km. 26,5)
           La Storta - Roma (km. 21)

Per la nuova variante, dunque, si è trattato di un totale di circa 129 km. percorsi a piedi, in 5 giorni, attraverso boschi, colline, forre ed antiche rocche.

In effetti, le tappe nuove sono solamente le prime tre, poichè le ultime due sono quelle del percorso "base" di Sigerico, cioè tappe della Via Francigena di pianura, dove il tracciato della Variante Amerina si ricongiunge con quello del percorso principale, anch’esso revisionato e migliorato più volte dal 2002 a oggi.

Portiamo però a conoscenza dei visitatori e degli escursionisti interessati a percorrere questo cammino storico-culturale italiano che, dal 5 luglio 2005, è disponibile nelle più importanti librerie italiane la nostra nuova guida: <I Sentieri lungo la Via Francigena da Siena a Roma> , pubblicata da RAI-ERI, che illustra 20 tappe della parte finale del percorso francigeno, nel territorio toscano e laziale; essa contiene la descrizione di tappe nuove NON presenti sulla guida del 1999, molte mappe completamente nuove e dettagliate (di cui una parte sono qui presentate), un testo completamente aggiornato, molte informazioni logistiche, ecc..
Mentre ricordiamo che le cartine del percorso principale sono in altre pagine della sezione "Aggiornamenti su attività francigena", qui di seguito presentiamo le cartine delle prime tre tappe della Variante Amerina, già incluse nella nuova guida:


 TAPPA LAVA1: VITERBO - FABRICA DI ROMA (1 Tappa Variante Amerina)
 TAPPA LAVA2: FABRICA DI ROMA - NEPI (2 Tappa Variante Amerina)
 TAPPA LAVA3: NEPI - CAMPAGNANO DI ROMA (3 Tappa Variante Amerina)

A inizio testo A inizio testo  |  A menu informazioni logistiche A menu informazioni logistiche  |  A pagina degli aggiornamenti A pagina degli aggiornamenti

Aggiornamento - 06/07/2005